Seleziona il comune 

Il Parco

Sede Ufficio Parco

Ente Gestore: Comune di Pandino
Via Castello, 15 - 26025 - Pandino (CR)
Tel. 0373 973311 oppure 0373 973330 - Fax 0373 970056
info@parcodeltormo.it
 

Che cosa è un parco locale?

Il Parco locale ad interesse sovracomunale (PLIS) è una tipologia di parco di istituzione relativamente recente (L.R. 86/1983) il cui intento è quello di soddisfare la necessità di tutela del territorio che nasce da chi è più vicino al  territorio stesso, cioè chi ci vive. Il Parco del  Fiume Tormo è nato proprio grazie alla volontà di alcuni amministratori comunali particolarmente sensibili alle istanze di diversi gruppi di cittadini e volontari dedicati all'ambiente; amministratori che hanno saputo cogliere l’esigenza di salvaguardare e valorizzare un’area, quella dei fontanili e risorgive, seriamente minacciata dall’intervento dell’uomo.
 

Comuni Coinvolti:

Provincia di Bergamo
• Arzago d'Adda
 

Provincia di Cremona
• Agnadello
• Pandino
• Palazzo Pignano
• Monte Cremasco
• Dovera
 

Provincia di Lodi
• Crespiatica
• Corte Palasio
• Abbadia Cerreto
 

Comuni capofila:

Comune di Pandino  per la Provincia di Cremona (Pandino è capofila per tutto il PLIS)
Comune di Arzago d'Adda per la Provincia di Bergamo
Comune di Corte Palasio per la Provincia di Lodi
 

Superficie del Parco:
 

4.406 ettari così suddivisi:

• Arzago d'Adda 200 ettari
• Agnadello 697 ettari
• Pandino 1.258 ettari
• Palazzo Pignano 306 ettari
• Monte Cremasco 12 ettari
• Dovera 1.214 ettari
• Crespiatica 129 ettari
• Corte Palasio 389 ettari
• Abbadia Cerreto 201 ettari

Come funziona il Parco

PROVVEDIMENTI ISTITUTIVI DEL P.L.I.S. DEL TORMO: delibera di Giunta Provinciale di Cremona n. 375 del 28/06/2004; delibera di Giunta Provinciale di Bergamo n. 338 del 16.05.2005; delibera di Giunta provinciale di Cremona n. 405 del 08.08.2006; delibera di Giunta Provinciale di Lodi n. 254 del 09.12.2004; delibera di Giunta provinciale di Lodi n. 184 del 12.10.2005.
Ente Gestore: CONVENZIONE tra i nove Comuni del Parco; capofila il Comune di Pandino (CR).

Struttura organizzativa del PLIS, definita dalla Convenzione tra i nove Comuni:

Commissione di Gestione (composta dai sindaci dei nove Comuni o loro delegati):

Fino al gennaio 2014:
- Romana Camoli – Assessore Comune di Pandino (CR) – presidente PLIS DEL TORMO
- Paolo Flavio Gandini – Assessore Comune di Agnadello (CR)
- Virgilio Uberti -  Vicesindaco Comune di Palazzo Pignano (CR)
- Mirko Signoroni – Vicesindaco Comune di Dovera (CR)
- Paolo Defendi – Consigliere delegato all’ambiente Comune di Monte Cremasco (CR)
- Mirko Garibaldi – Assessore Comune di Arzago (BG). (Commissario precedente, fino al 2012: consigliere Gabriele Tadini)
- Fabrizio Rossi – Assessore Comune di Crespiatica (LO)
- Dario Maddè – Assessore Comune di Corte Palasio (LO)
- Adriano Cucchi – Sindaco Comune di Abbadia Cerreto (LO)

Dal settembre 2014:

- Mirko Signoroni - sindaco del Comune di Dovera (CR) - e presidente del PLIS del TORMO

- Giovanni Calderara - sindaco del Comune di Agnadello (CR)

- Maria Luise Polig - sindaco del Comune di Pandino (CR)

- Virgilio Uberti - vicesindaco del Comune di Palazzo Pignano (CR); dal 2017: il consigliere Claudio Chiesa

- Giuseppe Lupo Stanghellini - sindaco del Comune di Monte Cremasco (CR)

- Mirko Garibaldi - assessore del Comune di Arzago d'Adda (BG); dal 2018: il consigliere PierLuigi Ferrari

- Fabrizio Rossi - sindaco del Comune di Crespiatica (LO)

- Dario Maddè - vicesindaco del Comune di Corte Palasio (LO) e (dal novembre 2017) e Vice-presidente del PLIS del TORMO

- Agostina Marazzi - sindaco del Comune di Abbadia Cerreto (LO)


Comitato Tecnico :
è formato da un tecnico comunale per ognuno dei Comuni del PLIS, oltre che dal coordinatore tecnico del parco.

Struttura tecnico/amministrativa:

- un responsabile d'area, identificato nel segretario generale del comune di Pandino capofila: - dal 2011 al 2014 la dott.sa Elvira Nelly Bonoldi; dal settembre 2014 il dott. Enrico Maria Giuliani; dal giugno 2017 la dott.sa Angela Marano.

- un coordinatore tecnico : Ester Bertozzi (dal gennaio 2012)
- un coordinatore amministrativo - Giuseppina Bianchessi (fino al dicembre 2015)

Sede PLIS: presso Municipio di Pandino, via Castello 15, 26025 PANDINO (CR)
Sito web:  www.parcodeltormo.it                 
Contatti:   info@parcodeltormo.it

Dal maggio 2016 l'Ufficio parco è aperto in concomitanza con l'Ufficio Turismo di Pandino, col quale condivide i locali. 

Gli orari di apertura sono suscettibili di variazioni (anche a seconda del periodo invernale o estivo) e si consiglia di verificarli sul sito del Comune di Pandino; in linea di massima

 l'orario di apertura è il seguente:

SABATO ore 11,00-13,00; ore 15,00 -18,30.

DOMENICA ore 10,00-13,00; ore 15,00 - 18,30.

Per colloqui con il coordinatore tecnico, con il presidente o vice.presidente del parco o con la Commissione di Gestione, è necessario prendere appuntamento  all'indirizzo mail: info@parcodeltormo.it o contattando la segreteria del Comune di Pandino tel. 0373-973311 e segreteria@comune.pandino.cr.it

Sezione: